Articoli

FOTODINAMICO BOXE NIGHT

Alessandro “Highlander” Goddi batte l’ungherese Peter Orlik all’inizio della 5° ripresa per K.O.

 

Ieri sera 27/10/2017 è andato in scena l’evento FOTODINAMICO BOXE  NIGHT “La Grande Boxe a Villacidro”, che ha visto esibirsi pugili  ed artisti da tutte le parti della Sardegna ed ha registrato una grande partecipazione del pubblico sardo proveniente da ogni angolo della Sardegna e non, che si è radunato a Villacidro  per sostenere il campione locale Alessandro “Highlander” Goddi che alle 22:00 ha sfidato il pugile ungherese Peter Orlik.

Sin dalla prima ripresa il Neo Campione WBA CONTINENTAL pesi medi Alessandro Goddi, ha dominato l’incontro, attuando una strategia super offensiva volta a sfiancare e confondere l’avversario Orlik.

La tattica del campione nostrano si rivela super efficace, mettendo più volte l’avversario Ungherese alle corde.

Nelle prime 3 riprese, Orlik fa molta fatica a difendersi davanti alla furia del campione nostrano Goddi, che con le sue scariche di pugni fa valere l’esperienza e la grande preparazione atletica svolta con il Team Loi; esperienza e preparazione proprie di un pugile pluri premiato ed entrato ormai di diritto nella Top 10 dei migliori pugili pesi medi al mondo.

Nella 4° ripresa l’incontro diventa più intenso, Alessandro Goddi alza il tiro così da far contare due volte in piedi lo sfidante Orlik, ormai vacillante e sfiancato dalla grinta di Goddi.

E’ all’inizio della  5° ripresa che avviene il K.O. , grazie all’impressionante gancio sinistro risolutore di “Highlander” Goddi dopo una schivata da maestro mette definitivamente fine all’incontro, in cui era dato favorito.

                 DIRETTA INCONTRI ed ESIBIZIONI: 

                http://https://goo.gl/MPYUDD

 

Alessandro GoddiE’ andato in scena ieri il match valido per l’assegnazione della cintura Continental WBA dei pesi medi conteso dai due pugili: il francese Andrew Francillette (20-1-1; 5 ko) e il nostro Alessandro Goddi (31-2-1; 15 ko).

 

 

Alessandro Goddi ha conquistato con merito la cintura, vincendo ai punti contro l’imbattuto Francillette.

 

 

Goddi ha iniziato ad attaccare da subito comandando le operazioni, grazie ai frutti del duro allenamento e preparazione al match, svolto principalmente sul fondo della palestra a Villacidro insieme i due allenatori  Omar e Silvio Loi.

 

Goddi dopo il match dichiara:

 

 

“Voglio tornare in Italia con la cintura. Dopo sarò pronto per qualunque opportunità e non avrei problemi a combattere in Inghilterra o in Germania contro i migliori pesi medi. Sono un fighter e rifiutare una sfida non fa parte della mia mentalità”.

Il Gruppo Fotodinamico  SPONSOR UFFICIALE di Alessandro Goddi Campione Continental WBA, si congratula con il proprio campione ed augura un buon proseguimento di carriera e la conquista di nuovi titoli internazionali.